index

Corso di introduzione all'analisi sensoriale del miele

Apiaresos è dal 1987 l'associazione che comprende tutta l'apicoltura professionale sarda e svolge una intensa attività didattica.  Il Corso in oggetto, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agrarie,  è uno degli strumenti formativi più completi per una conoscenza analitica del prodotto miele. Si ritiene che possa essere un opportunità utile per i dottori agronomi e forestali.

 

Cordialmente

Il Presidente Apiaresos

Nino Schirra

 

Apiaresos, nell’ambito del  nuovo ciclo per la formazioni di esperti in analisi sensoriale del miele, ha programmato  un corso di introduzione per fine settembre. E’ cosi come per il passato  Apiaresos ha affidato la docenza alla dott.sa  Lucia Piana che per formazione, esperienza, rigore e innovazione metodologica è riconosciuta a livello mondiale come uno dei più autorevoli esperti nell’analisi sensoriale del miele.

Obiettivi formativi
Preparare tecnici in grado di dare valutazioni e formulare giudizi obiettivi sul miele attraverso l’analisi sensoriale.

Risultati dell’apprendimento attesi
L’allievo conoscerà la fisiologia dei sensi nonché tutti gli elementi che concorrono all’esecuzione di un test sensoriale sul miele.

Modalità di insegnamento
Corso intensivo di trenta ore di lezione frontale in quattro giornate, articolato in una sessione antimeridiana dalle 9.00 alle 13.00 e una pomeridiana dalle 15.00 alle 18.00.

Programma
Verranno fornite nozioni di base finalizzate a migliorare le conoscenze sul miele (produzione, caratterizzazione, tecnologia, legislazione e promozione) e a introdurre alla pratica dell’analisi sensoriale. Gran parte del corso è riservata a prove pratiche e ad esercizi di degustazione.

Destinatari
Chiunque sia interessato all’analisi sensoriale del miele e coloro che per ragioni professionali sono a contatto con il miele: apicoltori, cuochi, pasticceri, erboristi, alimentaristi, dietologi, ecc.; comunque tutti coloro che ravvisano l’esigenza di accrescere o consolidare le loro conoscenze sul miele e di acquisire i rudimenti della pratica dell’analisi sensoriale come strumento di valutazione.

Riconoscimento
Il corso di introduzione, riconosciuto dall’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele,  permetterà agli allievi che lo abbiano completato di accedere al  corso di primo livello e successivamente al corso esame, che superato con esito positivo garantirà l’iscrizione all’Albo, a sua volta riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agrarie.

Costi e modalità di iscrizione
Il costo del corso, riservato a un massimo di 25 partecipanti, è di 300 €. Da diritto al materiale didattico e a 4 pranzi presso l’Agriturismo Thamis dove si svolge. L’importo va versato sul conto corrente intestato a Apiaresos de Arbaree, IBAN IT16Z0359901899050188529557. Copia della distinta di pagamento e domanda di iscrizione al corso, scaricabile dal nostro blog alla sezione chi siamo > iscrizione, vanno scansionate o fotografate e inviate a apiaresos@gmail.com  o via Whats App al 3477289905.

Date e luogo
Il corso si svolgerà ad Uras da giovedì 28 settembre a domenica 1 ottobre 2017, agli orari sopra indicati, presso l’Agriturismo Thamis in via San Domenico 14 ad Uras, tel. 0783 89849, cell. 3485205261 (Tonino Melis e Anna Porru).  Per l’occasione l’Agriturismo Thamis praticherà condizioni di favore ai partecipanti che vorranno fruire della pensione completa.

Leggi di più

index

Costituzione Consiglio di disciplina ai sensi dell'art. 8 DPR 137/2012, per il quadriennio 2017/2021

Gentile Collega,

il Consiglio dell'Ordine, insediatosi il 08/09/2017, ha avviato la procedura per la costituzione del Consiglio di disciplina.

 

Il D.P.R. 137/2012 stabilisce che presso gli Ordini professionali debbano essere istituiti i Consigli di Disciplina territoriali ai quali compete la funzione disciplinare ai sensi dell’art. 8 del citato D.P.R..

 

Pertanto, gli iscritti dell’Ordine che intendono partecipare alla selezione per la designazione a componente del Consiglio di disciplina territoriale, devono presentare la loro dichiarazione di disponibilità al Consiglio dell’Ordine territoriale entro e non oltre i trenta giorni successivi all’insediamento del Consiglio dell’Ordine territoriale di appartenenza, corredata dal proprio curriculum professionale. La mancata allegazione del curriculum determina l’immediata esclusione dell’iscritto dalla partecipazione alla procedura di selezione.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato per il 08/10/2017.

 

La dichiarazione di disponibilità, redatta secondo lo schema di cui all’Allegato 1 “Fac simile di dichiarazione” unitamente al curriculum professionale di cui all’Allegato 2 “Fac simile cv” e alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità con apposta in calce la sottoscrizione, può essere trasmessa alla segreteria dell'Ordine nelle seguenti modalità:

  • posta elettronica certificata PEC a: protocollo.odaf.sassari@conafpec.it;
  • consegna a mano alla segreteria dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00;
  • raccomandata A/R indirizzata a: Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Sassari, viale Umberto I, 90 – 07100 Sassari (SS). Per questa modalità di invio saranno prese in esame solo le domande pervenute entro il 08/10/2017 e, pertanto, non farà fede la data di invio.

 

La selezione delle dichiarazioni di disponibilità avverrà secondo quanto indicato nell’Art. 8 del D.P.R. 137 del 07/08/2012 e nel Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia n. 1 del 15/01/2013.

 

Ti saluto cordialmente.

 

Si allegano:

  • Allegato 1 “Fac simile di dichiarazione”;
  • Allegato 2 “Fac simile cv”;
  • Allegato 3 “Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia n. 1 del 15/01/2013”;
  • Allegato 4 “Art. 8 del D.P.R. 137 del 07/08/2012”;
  • Circolare Conaf n. 45 del 2013.

Il Presidente

Ernesto Usai, Dottore Agronomo

Leggi di più

index

PSR 2014/2020 - Manuali AGEA

Si comunica che sul sito della regione (Speciale PSR) sono stati pubblicati i seguenti manuali utente di AGEA per il corretto utilizzo delle procedure SIAN:

  • Manuale Utente - Compilazione Domande di Sostegno Misure non connesse alla superficie o agli animali (Edizione 01 - Giugno 2017 )
  • Manuale Utente - Compilazione Domanda di Pagamento Misure non connesse alla superficie o agli animali (Edizione 01 - Marzo 2017)
  • Manuale Utente - Compilazione Domande di Sostegno Misure non connesse alla superficie o agli animali - Domanda di Variante (Edizione 1.0 - Maggio 2017)
  • Manuale Utente - Compilazione Domande di Sostegno Misure non connesse alla superficie o agli animali - Domanda di Rinuncia (Edizione 1.0 - Agosto 2017)

I manuali possono essere scaricati dalla pagina web al seguente indirizzo:

http://www.regione.sardegna.it/speciali/programmasvilupporurale/psr-20142020/come-aderire/il-sistema-informativo

Leggi di più

Elezioni del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali 2017-2021

Gentile Collega, 

Ti comunico che il giorno 08/09/2017 si è insediato il nuovo Consiglio il quale ha provveduto, per votazione palese, all’attribuzione delle cariche come di seguito riportato:

Presidente:                 Dottore Agronomo Ernesto Usai

Vice-Presidente:        Dottore Agronomo Luigi Ledda

Segretario:                 Dottore Agronomo Eugenio Meloni

Tesoriere:                   Dottore Agronomo Antonio Moro

Consigliere:                Dottore Agronomo Simone Canu

Consigliere:                Dottore Agronomo Luana Correddu

Consigliere:                Dottore Agronomo Massimo Franzil

Consigliere:                Agronomo Junior Dionigi Monni

Consigliere:                Dottore Agronomo Salvatore Maria Pittalis

Consigliere:                Dottore Agronomo Mauro Salis

Consigliere:                Dottore Agronomo Andrea Sanna

 

Cordiali saluti

            Il Presidente

Ernesto Usai, Dottore Agronomo

Leggi di più

Elezioni 2017-2021 - comunicazioni

Per chi fosse interessato si ricorda che  presso la sede dell'Ordine è depositato il materiale relativo alle elezione per il rinnovo del Consiglio 2017/2021 (circolari Conaf, comunicazioni Conaf, Circolari Ministeriali, atti già pubblicati sul sito). Per prenderne eventuale visione contattare la segreteria.

 

Il Presidente ODAF Sassari

Leggi di più

Elezioni 2017-2021

Come già avvenuto per altre categorie professionali, anche gli iscritti all'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Sassari, a partire da venerdì 18 agosto, sono chiamati alle urne per il rinnovo del Consiglio direttivo. L'importante appuntamento per il rinnovo delle cariche dell'Ordine provinciale, giunge in un momento particolarmente delicato vista la situazione del mondo agricolo isolano, per il quale i Dottori Agronomi e Forestali si prodigano giornalmente in quanto attori principali per lo sviluppo del settore. In questo senso, la preziosa collaborazione con il Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari, con il quale da tempo sono attivi accordi di collaborazione, anche al fine di formare professionisti abili, preparati e competenti, è tesa al raggiungimento di obiettivi comuni per il sostegno alla ricerca ed innovazione del mondo agricolo.

Il periodo di svolgimento delle elezioni per il quadriennio 2017-2021 cade in un momento inusuale rispetto al passato. In effetti non è stato facile per l'attuale Consiglio in carica scoprire ed accettare che la normativa, il rispetto dei calcoli matematici in essa contenuti e le disposizioni ministeriali, portassero a fissare le date in pieno periodo estivo e di vacanza. Ma contro ogni aspettativa si è dimostrato invece un momento in cui tutti gli iscritti, probabilmente più liberi dalla frenesia del lavoro, stanno mostrando grande fervore e particolare interesse, dedicando il giusto tempo a questo importante appuntamento, tanto che sono state presentate ben 28 candidature (il 5% degli iscritti!), numero mai raggiunto nemmeno nei periodi considerati ottimali per recarsi alle urne. Questo è un ottimo segnale di fermento da parte dell'intera categoria, destinata a perseguire ulteriori obiettivi a seguito degli importanti traguardi raggiunti negli ultimi 4 anni di gestione.  

Al fine di agevolare gli iscritti per l'espletamento delle operazioni di voto, il Consiglio in carica ritiene importante evidenziare il calendario delle votazioni, che è il seguente: 18-19 agosto dalle 12 alle 20, prima convocazione; dal 21 al 24 agosto dalle 12 alle 20, seconda convocazione; il 25, 26 e dal 28 al 30 dalle 12 alle 20, terza convocazione

Leggi di più